Questo sito è stato visitato 1.273 volte

Sviluppo progetto

 Lo sviluppo del progetto "Italian Food Riviera Class" è affidato al Centro Studi sul Turismo F. Maria Giancardi

 

 

Il centro studi e ricerche nasce dalla volontà di un gruppo di docenti dell'istituto Alberghiero Francesco Maria Giancardi di Alassio e coagula intorno al progetto operatori turistici, tecnici e  personalità del mondo della cultura.

L'esigenza, sentita da tempo, vuole coprire quel vuoto, in termini di progettualità e programmazione, capace di dare al ponente ligure nuovi prodotti e una "vision" comune in campo turistico.

Scopi e finalità

Il nuovo soggetto ha il compito di elaborare programmi di sviluppo e valorizzazione turistico-territoriale ed attuarli attraverso  azioni di promo-commercializzazione sui mercati nazionali ed esteri.

Le attività svolte dal centro spaziano dalla progettazione, all'organizzazione e gestione di educational, workshop, eventi e manifestazioni.

Il Centro Studi sul Turismo, oltre alle indagini e agli studi sui problemi economici, agisce nel campo della formazione, della consulenza aziendale, e per la tutela e la valorizzazione del patrimonio ambientale,storico e culturale.

Il Centro intende caratterizzarsi come Forum permanente del turismo del ponente ligure con attività di ricerca applicata nei campi dello sviluppo turistico locale, dall’analisi e valutazione delle risorse materiali ed immateriali, alla programmazione, progettazione e gestione del settore, attraverso piani di marketing e comunicazione.

Nella mission del Centro Studi  le pubbliche relazioni e la gestione della comunicazione per il lancio di nuovi brand o il riposizionamento di marchi consolidati.

Azioni/attività

 Il Centro intende caratterizzarsi come Forum permanente del turismo del ponente ligure con azioni mirate a :

  • Promuovere la cultura scientifica e tecnologica nelle tematiche del turismo
  • Promuovere la cultura del “fare sistema”
  • Promuovere la cultura del co-marketing
  • Promuovere la cultura della “qualità continua”
  • Promuovere la diffusione degli studi e delle ricerche statistiche italiane ed internazionali sul turismo
  • Sostenere l’ideazione, lo sviluppo e la  promo-commercializzazione di nuovi  prodotti turistici
  • Sostenere, valorizzare e diffondere lo scambio tra gli operatori turistici delle buone pratiche
  • Sostenere, valorizzare e diffondere  le identità colturali locali attraverso iniziative eventi enogastronomici sia a livello locale, sia a livello internazionale quali saloni agroalimentari, fiere ed iniziative in Italia  e all’estero;
  • Organizzare  incontri, convegni di studio e workshop su temi regionali, nazionali e internazionali di politica turistica
  • Organizzare attività di ricerca e formazione per imprenditori e operatori del settore turistico al fine di migliorare la qualità dei servizi e favorire l’innovazione dell’offerta e dei prodotti nel campo dell’hotellerie e del commercio
  • svolgere attività di informazione e accoglienza turistica relativa agli eventi locali, alle risorse territoriali, ai prodotti tipici attraverso strumenti quali: blog, portali e magazine on line
  • Elaborare piani di Social Media Marketing
  • Gestire Eventi
  • Coordinare la comunicazione e le pubbliche relazione per campagne media e stampa per il lancio e il consolidamento di brand

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.